Nuoto, Lamberti esalta gli azzurri: "Ceccon punta di diamante"

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 giu. – (Adnkronos) – "Questa squadra che stiamo vedendo in vasca ai mondiali di Budapest credo che sia l'Italia più forte di sempre anche senze una fuoriclasse come Federica Pellegrini: siamo completi in quasi tutti gli stili, c'è il giusto mix di giovani e veterani". Giorgio Lamberti, ex campione del mondo e primatista mondiale dei 200 stile libero, esalta l'Italia del nuoto che a metà della rassegna iridata ungherese, è vicina a battere ogni record in termini di medaglie.

"Il fiore all'occhiello della nostra spedizione è senza dubbio Thomas Ceccon, la sua vittoria nei 100 dorso con primato del mondo è uno dei punti più alti visti in vasca -sottolinea Lamberti all'Adnkronos-. E' un nuotatore maturo e completo visto che eccelle anche a stile libero e delfino e sarà la nostra punta da qui ai Giochi di Parigi. Bravissimi anche Nicolò Martinenghi e Benedetta Pilato: la tarantina ha vinto a sorpresa i 100 rana senza fare un 'tempone' ma sfruttando un'occasione visto che nessuna delle avversarie si è espressa al massimo. Ora può fare il bis nei 'suoi' 50 rana. Nicolò ha saputo sfruttare al meglio l'assenza di Adam Peaty, con una gara magistrale da atleta maturo e consapevole della sua forza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli