Nuoto, Leodori (regione Lazio): Quadarella è un esempio

Bet

Roma, 23 lug. (askanews) - "La vittoria e il tempo stellari nei 1.500 di Simona Quadarella sono un grande orgoglio per Roma e tutto il sistema sportivo del Lazio, pieno di grandi talenti". Lo scrive in un comunicato il vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodoridopo la vittoria dell'azzurra romana Simona Quadarella che ha vinto la medaglia d'oro nella finale dei 1.500, con record italiano, ai Mondiali di nuoto di Gwangju. "I sacrifici, il lavoro, la tenacia, la disciplina, così come la gioia, le lacrime, l'emozione e la tenacia di Simona - conclude Leodori - devono essere un modello, un esempio per tutti i nostri giovani".