Nuoto: Paltrinieri, 'soddisfatto dell'argento, livello in Europa nei 1500 è davvero alto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kazan, 4 nov. – (Adnkronos) – “Nuotare 14’13’’ il 4 novembre è veramente notevole per me, considerando che mi sono allenato fino a ieri e che vengo da una stagione nella quale non mi sono mai veramente fermato. Il fatto che il mio tempo non serva per l’oro, rende l’idea di quale sia il livello nei 1500 soprattutto in Europa: i miei avversari sono tutti del vecchio continente". Queste le parole di Gregorio Paltrinieri dopo il secondo posto nei 1500 stile libero ai campionati europei in vasca corta di Kazan. "Adesso vediamo chi ci sarà ai Mondiali di Doha, ma sono convinto che prima o poi il mio record del mondo cadrà: è nella logica delle cose -aggiunge il 27enne emiliano-. Da questa gara non ho proprio nulla da rimproverarmi, anzi sono molto soddisfatto. Adesso ho gli 800 e vediamo cosa viene. Io mi sento bene e so che non posso essere al top in questo periodo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli