Nuova BMW M2, piacere di guida senza limiti

MILANO (ITALPRESS) – La nuova BMW M2 offre le prestazioni M in forma altamente concentrata. Con il suo motore a sei cilindri in linea da 460 cavalli, supera di 90 l’unità di base utilizzata dal suo predecessore. Il cambio M Steptronic a otto rapporti è gestito da una leva selettrice con il più recente design M e da palette al volante. La funzione Drivelogic offre una scelta di tre impostazioni di cambio. il cambio manuale a sei rapporti è disponibile come opzione per chi cerca un’esperienza di prestazioni di stampo classico, radicata nell’intensa interazione tra guidatore e auto. La trazione posteriore promette un piacere di guida senza limiti. Il debutto della nuova BMW M2 è un altro evento chiave nella proposta di modelli che celebra i 50 anni di BMW M e rende ancora più emozionante il suo primo passo nel mondo delle auto ad alte prestazioni. Il profilo caratteriale si distingue anche nell’espressivo design esterno, con le sue proporzioni da coupè atletico. Anche il sofisticato concept di controllo/operazione per la personalizzazione dell’assetto del veicolo contribuisce a produrre un’esperienza prestazionale di notevole intensità. Grazie a questi numerosi attributi, la nuova BMW M2 continua la tradizione del marchio di modelli ultra-sportivi dalle dimensioni compatte, iniziata nel 1973 con l’arrivo della BMW 2002 turbo. Inoltre, si basa sul successo del suo predecessore, che ha registrato quasi 60.000 vendite in tutto il mondo. Il lancio globale della nuova BMW M2 sarà nell’aprile 2023.

foto: ufficio stampa Bmw Group Italia

(ITALPRESS).