Nuova Delhi prepara targhe alterne contro il terribile inquinamento -3-

Ihr

Roma, 13 set. (askanews) - L'inquinamento a Nuova Delhi di solito raggiunge il picco durante la festa delle luci induista di Diwali dove le esplosioni dei petardi appesantiscono ulteriormente un'aria già resa irrespirabile dai roghi delle aree agricole circostanti.

Non è quindi raro che i rilevatori dell'inquinamento superino i 1000 microgrammi di polveri sottili PM2,5 per metro cubo di aria quando l'Oms raccomanda di non superare la media giornaliera di 25.

Diwali è in programma quest'anno il 27 ottobre. Nel 2017, l'inquinamento atmosferico ha causato 1,2 milioni di morti premature in India, secondo uno studio pubblicato lo scorso anno dalla rivista scientifica The Lancet.