Nuova edizione del torneo League of Legends Factions, pro contro dilettanti

(Adnkronos) - Dopo un anno di pausa torna il Red Bull Factions, il torneo di League of Legends targato Red Bull realizzato in collaborazione con PG Esports. Partirà il 29 settembre e si basa sul sistema Factions, una sfida in cui i giocatori hanno la possibilità di accedere solo a un pool limitato di campioni. I player, infatti, potranno scegliere solo personaggi appartenenti a due fazioni che caratterizzano l’universo in cui è ambientato League of Legends. Sarà possibilepartecipare a squadre sia amatoriali, sia professionistiche: il torneo sarà aperto anche ai dilettanti, che dovranno sfidarsi negli Open Qualifier, previsti a partire dal 29 settembre, per guadagnarsi un posto tra le squadre partecipanti alle fasi finali. I quattro team vincitori avranno l’opportunità di essere ammessi alla fase successiva della competizione insieme alle migliori squadre di professionisti e tentare la scalata verso la vittoria. Tra le squadre partecipanti, infatti, ci saranno i 16 team che più si sono distinti durante i PG Nationals, il campionato italiano di League of Legends. A seconda del piazzamento ottenuto nel PG Nationals, i pro-team entreranno in gara in momenti diversi, seguendo uno schema simile a quello che contraddistingue la Coppa Italia di calcio, andando a favorire gli scontri di vertice nelle fasi più avanzate della competizione. A partire dal 5 ottobre, i match del Red Bull Factions saranno trasmessi anche sul canale Twitch RedbullIT per un totale di 10 giornate di streaming quasi non-stop, con ospiti e caster famosi. L’appuntamento dal vivo con la finalissima, invece, è fissato per novembre.