Nuova eruzione allo Stromboli, un boato poi colonna di fumo nero

Sav

Roma, 28 ago. (askanews) - Una nuova eruzione, preceduta da un forte boato e con la fuoriuscita di un'alta colonna di fumo nero e rocce, si è verificata questa mattina sul vulcano sull'isola di Stromboli. Segnalati alcuni incendi di vegetazione alle pendici del vulcano.

In una nota l'Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia comunica che "le reti di monitoraggio hanno registrato alle ore 12:17 una esplosione di forte intensità" che "ha interessato l'area centro- meridionale della terrazza craterica dello Stromboli".

"I prodotti generati dall'esplosione sono ricaduti in tutta la terrazza craterica e lungo la sciara del fuoco rotolando sino a raggiungere la linea di costa. Il fenomeno in questione è anche visibile sul tracciato sismico", conclude l'Osservatorio.