Nuova gaffe a L'Eredità: 'Famoso palazzo fiorentino? Stro*zi', imbarazzo in studio per l'errore del concorrente

Nuova gaffe per L’Eredità. Nella puntata trasmessa sabato 23 aprile un errore del concorrente in gara ha messo in forte imbarazzo Fabrizio Frizzi, conduttore del noto quiz televisivo di Rai Uno. La domanda riguardava un famoso palazzo fiorentino e chiedeva come si chiamasse il luogo, ma la gaffe del concorrente è stata eclatante e Frizzi non ha potuto fare altro che scusarsi in diretta con tutti gli telespettatori di Firenze.


Ma cosa è stato detto di poco carino sul palazzo di Firenze? Il concorrente de L’Eredità aveva risposto alla domanda con una parola che sarebbe meglio evitare in televisione, “Stro*zi”. Come accade spesso, tra il pubblico in studio non è mancato un mormorio generale sulla gaffe riguardante il famoso palazzo fiorentino. "Amici di Firenze, scusate”, ha detto imbarazzato il conduttore Fabrizio Frizzi. Ma qual era la risposta giusta? Il palazzo di Firenze si chiama “Strozzi”. Non è l’unica gaffe de L’Eredità andata in onda di recente su Rai Uno. Nella serata di ieri, infatti, un altro concorrente - alla domanda "dove si trova il muro del pianto?” - ha risposto “a Berlino”. 

Nuova gaffe a L'Eredità

Durante e dopo la diretta, sui social non è mancata la reazione del pubblico, che ha commentato così le due gaffe dei concorrenti: ”#leredita Oggi ero a Firenze e i turisti chiedevano dov’era palazzo stro*zi”; “Comunque pure il palazzo dove abito io è pieno di stro*zi. E chissà quanti ce ne sono pure a Firenze. #LEredità”; "#leredita buonasera a todos…. La mia amica Toscana non conosce palazzo Stro*zi, ma in compenso molti stro*zi nel palazzo” e ancora “Famoso palazzo fiorentino? "Stro*zi" #leredita @nonleggerlo”, o “Io ancora non ho superato lo shock del Palazzo Stro*zi, ma comunque buonasera a tutti!!! #leredita”. 

Ma non è finita qui perché vi sono anche alcuni tweet relativi al muro del pianto: “Se a Firenze c'è il palazzo Stro*zi, Notre Dame è in stile liberty e il muro del pianto sta a Berlino, la Sfinge è #Frizzi”, oppure “Oggi #LEredità è uno spasso. Prima palazzo 'Stro*zi' e adesso il muro del pianto si trova a Berlino @LEredita #sapevatelo”. 

Insomma, gli ‘incidenti’ in diretta possono capitare, ma chissà se Fabrizio Frizzi si è ripreso dal forte imbarazzo provato per quel “Stro*zi” che ha divertito tanto il pubblico televisivo. 

 


FABRIZIO FRIZZI E' STATO SCOPERTO: DURANTE IL GIOCO L'EREDITA' E' STATO BECCATO MENTRE...

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità