Nuova impresa di Alain Robert: lo "spiderman francese" scala un grattacielo - FOTO

Ha 59 anni, ma niente può fermarlo. Alain Robert, lo spiderman francese famoso per aver scalato a mani nude un centinaio di grattacieli, ha compiuto una nuova impresa a Parigi. Questa volta si è arrampicato sul grattacielo Total Coupole, alto 187 metri, nel quartiere di La Défense (Hauts-de-Seine). Due i motivi per cui lo ha fatto: protestare contro il pass sanitario adottato per contrastare il Covid-19 e rendere omaggio a Jean-Paul Belmondo, icona del cinema mondiale e acrobata appassionato, scomparso ieri. Di solito Alain Robert agisce da solo, ma questa volta era accompagnato da tre giovani di 21, 28 e 33 anni, che si sono detti "onorati" di unirsi a una leggenda della disciplina. Peccato che, dopo poco più di un'ora di ascensione senza equipaggiamento, se non dei semplici "straps" intorno alle dita, la polizia abbia fermato Robert per "messa in pericolo della vita altrui".

LEGGI ANCHE: Nuova impresa dello spiderman francese, scala torre a Barcellona

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Lo spiderman francese scala un altro grattacielo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli