Nuova mappa Ue: rosso scuro per Friuli e Bolzano

Lorenzo Santucci
·2 minuto per la lettura
(Photo: EPA)
(Photo: EPA)

Il Centro europeo per il controllo e la prevenzione della malattie (Ecdc) ha pubblicato la mappa aggiornata della situazione epidemiologica basata sulle nuove indicazioni, che prevedono l’attribuzione del colore rosso scuro alle zone dove il rischio di contrarre il Covid-19 è più alto. Inizialmente era stata mostrata in videoconferenza stampa dal commissario europeo alla Giustizia, Didier Reynders, una prima bozza che avrebbe compreso quattro aree italiane: si trattava di Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e la Provincia autonoma di Bolzano. Aree che comprendono quasi un italiano su cinque (18%) per un totale di 10,98 milioni di persone. Successivamente, è stata aggiornata e risultano di colore rosso scuro solamente Friuli e Alto Adige, mentre il resto dell’Italia rimane di colore rosso. La mappa si basa sulla proposta della Commissione europea presentata martedì scorso, secondo la quale una zona passerebbe al rosso scuro con il tasso di notifica dei casi superiore a 500 ogni 100mila persone.

La Coldiretti ha sottolineato che “una componente rilevante della popolazione italiana, residente in queste aree considerate ad alto rischio, sarà dunque sottoposta a misure restrittive con l’obbligo di prevedere un test prima della partenza e una quarantena all’arrivo. Il Nord-Est oltre ad essere ad alta densità abitativa è anche una delle aree più produttive del Paese con una forte propensione all’export e ai rapporti con i mercati internazionali. Senza dimenticare il peso del settore turistico con alcune delle mete più conosciute al mondo come Venezia e i primati dell’enogastronomia”.

Totalmente in disaccordo il governatore del Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga: ”È vergognoso che il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) abbia oggi aggiornato la mappa dei contagi da Covid-19 in Europa, collocand...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.