Nuova tempesta arriva alle Bahamas, già devastate da Dorian -3-

Fco

Roma, 14 set. (askanews) - La tempesta potrebbe inoltre influenzare la distribuzione degli aiuti umanitari ad Abaco e Grand Bahama, dove il danno è enorme. Gli aeroporti di queste due isole sono stati riaperti ma i voli commerciali sono limitati. Il Programma Alimentare Mondiale (Pam), che partecipa alle iniziative internazionali, ha sospeso i voli per Marsh Harbour, la principale città di Abaco, a causa della tempesta.