Nuova tragedia dei migranti nel mare di Lampedusa, 7 morti

·1 minuto per la lettura

AGI - Sono saliti a 7 i cadaveri recuperati nel ribaltamento di un barcone carico di migranti al largo di Lampedusa. Ma ci sarebbero ancora, secondo le testimonianze dei 46 superstiti - altri 9 dispersi. Nel tratto di mare tra Lampedusa e Lampione, dove all'alba è avvenuta la tragedia, sono ancora in corso le ricerche da parte della Guardia costiera e dalla Guardia di finanza.

Fra le 7 salme, già portate sul molo Favarolo dalle motovedette della Capitaneria di porto, ci sono quelle di quattro donne, una delle quali in evidente e avanzato stato di gravidanza. Intanto sono approdati sull'isola 256 persone con quattro diversi barconi dopo che ieri erano arrivati in 136.

GUIARDA ANCHE: Migranti, Consiglio Ue “Rafforzare la cooperazione”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli