Nuova Zelanda proroga lockdown: "Con variante Delta serve prudenza"

·1 minuto per la lettura

La Nuova Zelanda proroga il lockdown imposto nel quadro della battaglia contro il Covid-19. Oggi sono stati segnalati 35 nuovi contagi da coronavirus, 33 dei quali ad Auckland. Il lockdown resterà in vigore in tutto il territorio almeno fino a sabato prossimo, mentre ad Auckland le misure andranno avanti fino a fine mese.

La Nuova Zelanda è tornata martedì in lockdown, con tutte le scuole e le attività non essenziali chiuse, dopo che per la prima volta in sei mesi era stato accertato ad Auckland un caso di trasmissione locale di Covid-19, il primo dal 28 febbraio scorso. "Non vogliamo correre nessun rischio con la variante Delta. Se il mondo ci ha insegnato qualcosa, è essere prudenti con questa variante", ha detto la premier Jacinda Ardern.

La Nuova Zelanda, con una popolazione di circa 5 milioni di abitanti, ha confermato 26 decessi dall'inizio della pandemia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli