Nuova Zelanda, resti di due bambini trovati in valigie all'asta

Nuova Zelanda, resti di due bambini trovati in valigie all'asta
Nuova Zelanda, resti di due bambini trovati in valigie all'asta

I resti di due bambini sono stati trovati in delle valigie comprate all'asta da una famiglia di Manurewa, nel sud di Auckland, in Nuova Zelanda.

Lo riportano i media locali, aggiungendo che la famiglia ha fatto un'offerta all'asta l'11 agosto e si è aggiudicata il contenuto di un deposito nel quale si trovavano le valigie.

Stando alle informazioni della polizia, si tratterebbe di resti di bambini di età compresa tra cinque e dieci anni e potrebbero essere rimasti all'interno dei bagagli per un periodo compreso tra tre e quattro anni.

VIDEO - Resti umani al Circeo, la sorprendente scoperta degli archeologi