Nuova Zelanda, si dimette vescovo accusato di abusi -2-

Mos

Roma, 5 ott. (askanews) - "Si può confermare che papa Francesco ha accettato le dimissioni", ha spiegato il cardinale John Dew, arcivescovo della Nuova Zelanda.

Drennan, 59 anni, era vescovo dal 2011 e da un anno era a capo di quella diocesi. Ha lavorato nella segreteria di stato vaticano sotto Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. (Segue)