Nuova Zelanda vieta ai turisti il nuoto con i delfini -2-

Ihr

Roma, 29 ago. (askanews) - Da una ricerca è emerso anche che i delfini nella baia hanno un tasso di mortalità dei neonati del 75%, che è il più alto del mondo, in cattività o in natura.

Le nuove regole sono entrate in vigore nel luglio di quest'anno. Gli operatori turistici che hanno la licenza di portare i turisti a nuotare con i delfini possono farlo solo al mattino o al pomeriggio. Ciò consentirà ai delfini di avere un intervallo di tempo senza interazione umana.

"La popolazione di delfini tursiopi della Baia delle Isole può essere protetta solo se tutti fanno la loro parte", afferma il dipartimento di conservazione della Nuova Zelanda Esistevano già alcune restrizioni per proteggerli, ma la nuova ricerca ha mostrato che non sono stati sufficienti.(Segue)