Nuove Br, figlio capo scorta Moro: "Ritorno? Non credo, ma qualcuno vuole cavalcare subbuglio"

webinfo@adnkronos.com

"Il subbuglio c'è e la situazione non è certo da sottovalutare, ma non credo sia possibile un ritorno delle Brigate Rosse degli anni di piombo. Mi viene più facile pensare che si tratti di qualcuno che vuole cavalcare il momento". Lo ha detto all'Adnkronos Sandro Leonardi, figlio di Oreste, capo della scorta di Aldo Moro ucciso dalle Br nell'agguato di via Fani il 16 marzo 1978, commentando la lettera di minacce ricevuta dal sindaco di Ferrara e firmata Nuove Brigate Rosse.