I nuovi casi positivi in Italia

·2 minuto per la lettura
coronavirus bilancio
coronavirus bilancio

Come di consueto il Ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le singole amministrazioni regionali, ha fornito il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato a sabato 24 ottobre 2020. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 19.644 casi positivi, 151 decessi e 2.309 guarigioni/dimissioni in più. Si tratta del numero più alto di casi diagnosticati da inizio pandemia – che ha fatto sì che l’Italia superasse il mezzo milione di contagi – da mettere però in relazione con l’altrettanto elevata cifra dei tamponi processati.

Coronavirus: il bilancio del 24 ottobre 2020

Con queste cifre il totale delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 504.509, quello relativo alle vittime a 37.210 e quello delle dimissioni/guarigioni a 264.117. Quanto invece al numero degli attualmente positivi presenti sul suolo nazionale esso ammonta a 203.182.

La stragrande maggioranza degli infetti, pari a 190.767, si trova in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 11.287 sono invece ricoverati e 1.128 sono intubati in terapia intensiva. Rispetto al giorno precedente il primo dato è aumentato di 738 unità mentre il secondo di 79.

I tamponi effettuati dallo scoppio della pandemia sono 14.492.122 per un totale di 8.788.780 casi testati. Quelli processati nel corso della giornata sono pari a 177.669.

tabella 24 ottobre
tabella 24 ottobre

Quanto al dato territoriale, la regione più colpita rimane la Lombardia, che dallo scoppio della pandemia ha registrato 148.601 casi con un incremento giornaliero pari a 4.959 unità. Tra le regioni con alte positività riscontrate vi sono poi il Veneto (+1.729), la Campania (+1.718), il Lazio (+1.687), il Piemonte (+1.548), la Toscana (+1.526), l’Emilia-Romagna (+1.180) e la Liguria (1.035).

Coronavirus in Lazio: 1.687 casi

Uno dei territori più colpiti dal contagio nelle ultime settimane è quello laziale. Come si evince dal bollettino comunicato dalla Regione, si sono registrati 9 decessi e 94 guarigioni. Rispetto al giorno prima i nuovi pazienti ricoverati in degenza ordinaria sono aumentati di 84 unità mentre quelli in terapia intensiva di 6.

Coronavirus Lazio 24 ottobre 2020
Coronavirus Lazio 24 ottobre 2020

Le regioni con meno contagi

Sono soltanto due i territori che hanno registrato meno di cento casi positivi. Vale a dire Basilicata, con un incremento giornaliero pari a 50 unità e il Molise che ne ha contati 66.

Basilicata e Emilia-Romagna comunicano un ricalcolo

Regione Basilicata ha fatto sapere di aver eliminato un caso erroneamente comunicato nella giornata precedente. L’Emilia-Romagna ha reso noto che, a seguito di una verifica dei dati comunicati negli ultimi giorni, sono stati tolti tre casi dall’azienda sanitaria di Bologna in quanto giudicati non Covid.