I nuovi casi positivi in Lombardia

Coronavirus Lombardia 26 luglio

Come di consueto gli amministratori locali hanno diramato il bilancio dei contagi da coronavirus in Lombardia aggiornato a domenica 26 luglio 2020. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 74 casi positivi, 0 decessi e 78 guarigioni/dimissioni. Per il terzo giorno consecutivo in regione non vi è alcuna vittima dell’infezione. Si segnala che 12 positività riguardano tamponi eseguiti a seguito di test sierologico che ha identificato la presenza di anticorpi. 11 sono poi debolmente positivi.

Coronavirus in Lombardia: il bilancio del 26 luglio 2020

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 95.921, quello delle vittime a 16.801 e quello dei guariti/dimessi a 72.349. Quanto invece agli attualmente infetti, essi sono 6.771, ovvero 4 in meno del giorno prima.

Di questi 139 sono ricoverati mentre 13 si trovano nei reparti di terapia intensiva. Rispetto al 25 luglio il primo dato è diminuito di 9 unità mentre il secondo è rimasto invariato

I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono stati in tutto 1.261.557 di cui 8.057 nella giornata attuale. Le diagnosi positive sono pari allo 0,91% delle analisi svolte.

Coronavirus Lombardia 26 luglio

Quanto al dato territoriale, la provincia più colpita rimane quella di Milano che conta 24.793 casi positivi (+13), seguita da quella di Brescia che ne ha 15.892 (+9) e di Bergamo con 14.945 (+25). Qui i numeri relativi alle altre province in ordine alfabetico e con tra parentesi il relativo incremento giornaliero:

  • Como: 4.151 casi (+3)
  • Cremona: 6.720 casi (+2)
  • Lecco: 2.874 casi (+1)
  • Lodi: 3.627 casi (=)
  • Mantova: 3.644 casi (+1)
  • Monza e Brianza: 5.866 casi (+6)
  • Pavia: 5.611 casi (+1)
  • Sondrio: 1.605 casi (+2)
  • Varese: 3.985 casi (+8)

La situazione a Milano e provincia

La provincia di Milano ha registrato 13 nuovi casi positivi di cui 10 riscontrati nel capoluogo lombardo. Il primo numero è diminuito di 12 unità rispetto a quello di sabato 25 luglio mentre il secondo di 2.

Una provincia con zero casi

É soltanto uno il territorio che non ha registrato alcun caso positivo, ovvero quello di Lodi. Le province di Como, Cremona, Lecco, Mantova, Pavia e Sondrio hanno comunque registrato incrementi minimi compresi tra 1 e 5 unità.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.