I nuovi casi positivi in Lombardia

coronavirus lombardia

Gli amministratori locali hanno diramato il bilancio dei contagi da coronavirus in Lombardia aggiornati a sabato 20 giugno 2020. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 165 casi positivi, 23 decessi e 276 guarigioni/dimissioni. Si segnala che dei 102 positività riguardano tamponi eseguiti a seguito di test sierologico che ha identificato la presenza di anticorpi. 4 sono invece riferiti a operatori socio sanitari e 8 a ospiti delle Rsa.

GUARDA ANCHE: Le immagini della stazione Centrale a Milano

Coronavirus in Lombardia: il bilancio del 20 giugno

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 92.840, quello delle vittime a 16.557 e quello dei guariti/dimessi a 62.372. Quanto invece agli attualmente infetti, essi sono 13.911, ovvero 134 in meno del giorno prima.

Di questi 1.401 sono ricoverati mentre 54 si trovano nei reparti di terapia intensiva. Rispetto al 19 giugno il primo dato è diminuito di 136 unità mentre il secondo di 6 unità. I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono stati in tutto 949.134 di cui 9.314 nella giornata attuale. Le diagnosi positive sono pari all’1,8% delle analisi svolte, percentuale in linea con quella dei giorni precedenti.

Quanto al dato territoriale, la provincia più colpita rimane quella di Milano che conta 24.130 casi positivi (+69), seguita da quella di Brescia che ne ha 15.442 (+27) e di Bergamo con 14.096 (+31). Qui i numeri relativi alle altre province in ordine alfabetico e con tra parentesi il relativo incremento giornaliero:

  • Como: 4.051 casi (+8)

  • Cremona: 6.576 casi (+2)

  • Lecco: 2.815casi (+4)

  • Lodi: 3.554 casi (=)

  • Mantova: 3.440 casi (+3)

  • Monza e Brianza: 5.727 casi (+8)

  • Pavia: 5.533 casi (=)

  • Sondrio: 1.563 casi (+6)

  • Varese: 3.854 casi (+5)