I nuovi contagi in Campania

·2 minuto per la lettura
Coronavirus Campania 2 gennaio 2021
Coronavirus Campania 2 gennaio 2021

Gli amministratori locali hanno comunicato il bilancio dei contagi da coronavirus in Campania aggiornato a sabato 2 gennaio 2021. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 392 casi positivi, 29 decessi e 676 guarigioni/dimissioni. Si segnala che 6 vittime sono relative alle ultime 48 ore e 23 decedute in precedenza ma registrate soltanto ieri.

Coronavirus in Campania: bilancio del 2 gennaio 2021

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 191.799, quello delle vittime a 2.893 e quello dei guariti/dimessi a 110.891. Quanto invece agli attualmente infetti essi sono 78.015, ovvero 313 in meno del giorno prima. La maggior parte di essi si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 1.355 sono ricoverati mentre 99 si trovano nei reparti di terapia intensiva. I ricoveri in degenza ordinaria sono diminuiti di 4 unità mentre la cifra dei pazienti intubati di 5.

Questi invece i numeri dei posti totali disponibili (sia occupati che non) negli ospedali: 656 in terapia intensiva e 3.160 nei reparti ordinari. I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono stati in tutto 2.059.031 di cui 3.209 nella giornata attuale. Le diagnosi positive sono quindi pari al 12,21% delle analisi svolte.

Coronavirus Campania 2 gennaio 2021
Coronavirus Campania 2 gennaio 2021

Come tutto il territorio nazionale, in Campania è in vigore la zona rossa nei giorni festivi e prefestivi e quella arancione nei restanti (4 gennaio). Come previsto nel Decreto Natale, nei primi è vietato uscire dal proprio domicilio se non per comprovate esigenze o per andare a trovare amici/parenti. Nei secondi si può invece circolare all’interno del proprio Comune ma non tra Comuni diversi (a meno che quello di partenza non abbia meno di 5 mila abitanti: in tal caso ci si può muovere entro il raggio di 30 km evitando i capoluoghi di provincia).