I nuovi contagi in Lombardia

·1 minuto per la lettura
Coronavirus Lombardia 30 gennaio
Coronavirus Lombardia 30 gennaio

Gli amministratori locali hanno comunicato il bilancio dei contagi da coronavirus in Lombardia aggiornato a sabato 30 gennaio 2021. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 1.832 casi positivi, 58 decessi e 1.147 guarigioni/dimissioni.

Coronavirus in Lombardia: bilancio del 30 gennaio 2021

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 536.616, quello delle vittime a 27.074 e quello dei guariti/dimessi a 459.401. Quanto invece agli attualmente infetti essi sono 50.141, ovvero 626 in più del giorno prima. Di questi 46.310 sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 3.454 sono ricoverati mentre 377 si trovano nei reparti di terapia intensiva. Rispetto al 29 gennaio il primo dato è diminuito di 36 unità mentre il secondo di 2.

I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono stati in tutto 5.640.919 di cui 39.462 nella giornata attuale. Le diagnosi positive sono pari al 4,64% delle analisi svolte.

Coronavirus Lombardia 30 gennaio
Coronavirus Lombardia 30 gennaio

La situazione a Milano e provincia

La provincia di Milano ha registrato 363 nuovi casi positivi di cui 212 riscontrati nel capoluogo lombardo. Il primo numero è diminuito di 168 unità rispetto a quello di venerdì 29 gennaio mentre il secondo è rimasto invariato.

I casi delle singole province

I territori che hanno registrato incrementi inferiori alle 50 unità sono soltanto due, vale a dire quelli delle province di Cremona (+49) e Lodi (+26). Qui i contagi registrati nelle altre in ordine alfabetico:

  • Bergamo +65

  • Brescia +374

  • Como +165

  • Lecco +59

  • Mantova +103

  • Monza e Brianza +143

  • Pavia +119

  • Varese +265