I nuovi guai giudiziari di Kevin Spacey: "andrò a difendermi"

(Adnkronos) - Kevin Spacey intende "comparire volontariamente" davanti ai tribunali del Regno Unito per difendersi da quattro accuse di violenza sessuale che sono state autorizzate contro di lui la scorsa settimana. E' stato lo stesso attore a confermarlo tramite la dichiarazione resa da un suo rappresentante in esclusiva alla ABC, in cui si è detto fiducioso di poter provare la sua innocenza contro le accuse mossegli da tre uomini e che riguardano quattro episodi distinti. Il 26 maggio il Crown Prosecution Service (CPS) britannico, l'ufficio pubblico che conduce procedimenti penali in Inghilterra e Galles, ha autorizzato quattro accuse penali contro Spacey. Le aggressioni sessuali denunciate sarebbero avvenute tra il 2005 e il 2013, le presunte vittime hanno ora tra i 30 e i 40 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli