Nuovi guai per Major, il cane di Biden morde ancora

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Nuovi guai per Major. Il cane del presidente Usa Joe Biden ha morso di nuovo, si legge su NBC News. "Major si sta ancora adattando al nuovo ambiente e ha morso una persona durante una passeggiata. Per un eccesso di cautela, questa persona è stata visitata dall'unità medica della Casa Bianca e poi è tornato a lavorare. Sta bene", ha detto l'addetto stampa Michael LaRosa.

Per Major, pastore tedesco di tre anni, adottato da un canile nel novembre del 2018, è il secondo 'incidente'. Era infatti stato allontanato dalla Casa Bianca per aver morso un agente della sicurezza. Insieme a Champ, 12 anni, il cane era tornato temporaneamente nella tenuta dei Biden a Wilmington, nel Delaware, per un ulteriore addestramento.

Dopo il primo incidente Biden aveva affermato che Major è un "cane dolce", "che aveva solo qualche problema ad acclimatarsi".