Nuovo bando Usa alla Cina: altre 77 aziende finiscono sulla black list dell'export

·1 minuto per la lettura

AGI - Gli Stati Uniti hanno incluso 77 fondazioni e aziende cinesi, tra cui il produttore di chip SMIC e il produttore di droni DJI, nella loro lista nera con cui vietano l'esportazione della tecnologia statunitense. In un comunicato, l'Ufficio per l'Industria e la Sicurezza del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha dichiarato di aver aggiunto lo SMIC, l'acronimo di Semiconductor Manufacturing International Corporation, alla cosiddetta Lista delle Entità "per proteggere la sicurezza nazionale" e per i suoi presunti legami con l'esercito cinese.   

"Non permetteremo che la tecnologia avanzata degli Stati Uniti aiuti a costruire le forze armate di un avversario sempre più belligerante", ha detto il Segretario al Commercio degli Stati Uniti Wilbur Ross. Il Dipartimento del Commercio ha detto di aver aggiunto 77 entità alla lista per "azioni contrarie alla sicurezza nazionale o agli interessi di politica estera degli Stati Uniti".