Nuovo caso a Roma: bus bloccato, aggredito autista Atac

Il conducente Atac è stato spintonato dopo essere sceso dal mezzo che era intralciato da alcune auto in doppia fila in via Appia (foto di repertorio)

Un nuovo caso di aggressione fa accendere le luci dei riflettori su Roma dove un altro autista dell’Atac, l’azienda di trasporti della Capitale, è stato aggredito in via Appia Nuova.

L’aggressione, avvenuta nella serata di lunedì, è la seconda ai danni di un conducente dell’azienda dopo che domenica dei ragazzini avevano picchiato un autista che gli aveva intimato di non fumare su un mezzo. Dietro all’aggressione avvenuta lunedì sera ci sarebbe uno screzio con un passeggero che, in ritardo sulla tabella di viaggio, ha spintonato l’autista reo di essere sceso dal mezzo perché lo stesso era intralciato da alcune auto in doppia fila.

LEGGI ANCHE - Otto ragazzini picchiano autista Atac

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Tuscolano allertati da un ispettore dell'Atac. In corso le indagini sul caso, secondo quanto riferito alle forze dell’ordine l’aggressore sarebbe scappato via dopo aver spintonato l’autista.

VIDEO - Ecco come riciclare la plastica per avere un biglietto Atac