Nuovo claim, logo ed etichette per cantina altoatesina Erste+Neue

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 24 mar. (askanews) - Nuovo claim, nuovo logo e nuove etichette per Erste+Neue, storica cantina altoatesina i cui vigneti vanno dai pendii più bassi della Costiera della Mendola fino ad arrivare alle pendici delle Dolomiti, che ha avviato un processo di restyling che ha coinvolto l'immagine complessiva di tutti i suoi vini e dell'azienda.

"Erste+Neue rappresenta uno dei patrimoni storici della viticoltura altoatesina, nata dall'unione delle forze di due cooperative sorte all'inizio dello scorso secolo" spiega Andrea Moser, enologo di Erste+Neue. "Era giunto il momento di trasmettere attraverso un nuovo logo e un restyling complessivo della nostra immagine il profondo legame che abbiamo con le nostre montagne. Un connubio che quotidianamente si rinsalda grazie al faticoso lavoro dei nostri soci e vignaioli sui terrazzamenti che accolgono i vigneti".

Dal mese di marzo il nuovo logo di Erste+Neue introduce le montagne come elemento figurativo e un nuovo claim, "Wines for your #PEAKMOMENTS", che caratterizzerà tutte le etichette delle tre linee dell'azienda. La montagna è infatti l'elemento che più influisce sulle caratteristiche di tutti i vini di Erste+Neue.

Dal 2018 la cantina ha ottenuto infatti il sigillo internazionale FAIR'N GREEN per la viticoltura sostenibile: per averlo bisogna rendere oggettivamente misurabili gli obiettivi che ci si prefigge di raggiungere e che riguardano la gestione aziendale, l'ambiente, la società e la catena del valore. "Si apre dunque una nuova fase per Erste+Neue, - conclude Moser - che punta a infondere in chi assaggia i nostri vini lo spirito che anima questi luoghi: la purezza dei gusti e dei profumi della montagna, l'emozione delle sue vette".