Nuovo Dpcm, Boccia: "Da regioni proposte costruttive"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"È stata un'intensa giornata di lavoro con Regioni e Enti locali caratterizzata da confronto continuo e leale collaborazione. I contributi arrivati da Regioni ed Enti locali sono assolutamente costruttivi". Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, al termine del lungo confronto avvenuto in questi giorni di preparazione del testo del nuovo Dpcm.

"Dal governo sono state elaborate e trasmesse indicazioni chiare per le misure nazionali e per le restrizioni potenziali da attuare, in automatico, nei territori ritenuti in condizioni sanitarie più critiche. Così come saranno automatici e tempestivi tutti i ristori per le attività colpite", ha aggiunto Boccia.

"Ancora una volta abbiamo lavorato fianco a fianco per un’azione condivisa con i territori avendo un obiettivo unico comune -ha evidenziato-: proteggere sempre la salute e rafforzare le reti sanitarie per contenere il più possibile la diffusione del virus".