Nuovo Dpcm Natale: ecco misure su spostamenti, ristoranti e coprifuoco

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Coprifuoco dalle 22, spostamenti tra regioni solo per residenti, quarantena per chi rientra dall'estero. Sono alcune misure discusse in relazione al nuovo Dpcm in vista del Natale. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti di maggioranza dalla riunione con il premier Giuseppe Conte e i capidelegazione emergerebbe la decisione di limitare gli spostamenti tra la regioni a Natale solo ai residenti. Inoltre, sempre nelle festività, resterebbero chiusi i ristoranti sia il 25 dicembre che a Santo Stefano.

Sempre per quanto riguarda i ristoranti sarebbero aperti fino alle 18, chiusi invece nelle zone arancioni, mentre i negozi resterebbero aperti fino alle 21 per evitare assembramenti. Resta il coprifuoco dalle 22 alle 6 che, a quanto apprende l'Adnkronos, il governo sarebbe orientato a confermare anche per la sera della vigilia di Natale e la notte di Capodanno. Prevista la quarantena al rientro da trasferimenti transfrontalieri.