Nuovo Dpcm, Sileri: "Limature in corso"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

''Ci sono delle limature in corso. Quindi è chiaro che molte indiscrezioni sono già uscite, il perimetro è quello uscito sui giornali, ma aspettiamo la comunicazione ufficiale per evitare poi che alcune indiscrezioni diventino realtà o viceversa''. Così Pierpaolo Sileri, viceministro alla Salute, fa il punto della situazione ospite di 'Di Martedì', su La7, sul nuovo Dpcm all'esame del governo con misure anti Covid.

Per avere un quadro preciso delle zone rosse e quindi dei territori a rischio lockdown si dovranno attendere i dati dell'Istituto superiore di sanità previsti per domani, ha detto spostando in avanti le lancette per la classificazione delle regioni in base ai fattori di rischio: "Secondo me lo sapremo nelle prossime 24 ore"..

Sarà quindi tramite l'incrocio determinato da Rt e l'indice di rischio di ciascuna realtà regionale, definito dai 21 parametri stabiliti dal ministero della Salute, che verrà stilato l'elenco delle regioni in zona rossa, zona arancione e zona verde. A ogni 'zona' corrisponderanno regole diverse partendo da quelle più restrittive delle aree rosse a quelle delle aree verdi.