Nuovo Governo, domani l'incarico esplorativo a Roberto Fico

Roberto Fico al Quirinale

Dopo il fallimento dell’incarico esplorativo dato alla presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, alla quale il presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva chiesto di trovare la maggioranza tra le file del Centrodestra e del Movimento 5 Stelle, da domani tocca a Roberto Fico, l’esponente del M5S che siede sullo scranno più alto della Camera.

Leggi anche: Di Maio lusinga ancora Salvini: “Con Lega possiamo fare un buon lavoro”

Questa volta però le indicazioni del Capo dello Stato potrebbero essere più ampie: Mattarella infatti potrebbe chiedere a Fico di cercare appoggi politici anche tra le voci del Pd che, contrariamente a quanto dichiarato da Matteo Renzi, si erano dette disposte a mediare coi pentastellati sostenendoli per formare una maggioranza di Governo.

Leggi anche: Centrodestra ritrova unità, Berlusconi: “Salvini nostro leader, mai detto noi con Pd” 

Due sarebbero le possibilità: quella di un Governo Lega-M5S – ma senza l’alleato scomodo del Centrodestra, Silvio Berlusconi che in questi giorni ha fatto sentire la propria voce sull’argomento imbarazzando non poco Meloni e Salvini – e quella di un’alleanza M5S-Pd.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità