Nuovo lockdown a Shanghai

Shanghai
Shanghai

Scatta un nuovo lockdown a Shanghai. A partire da sabato verrà chiuso il distretto sudoccidentale di Minhang, che conta 2,7 milioni di abitanti.

Lockdown a Shanghai, nuove chiusure in un quartiere da 2,7 milioni di abitanti

Shanghai, a partire da sabato, richiuderà il distretto sudoccidentale di Minhang, che conta 2,7 milioni di abitanti, per i test di massa contro il Covid. La decisione è stata presa in un momento in cui l’hub finanziario cinese cercava di uscire da un lockdown di più di due mesi. Il distretto verrà “posto sotto condizioni di gestione chiusa e tutti i residenti saranno testati“. Questo è stato l’annuncio delle autorità locali in un post sui social network, aggiungendo che “la chiusura verrà revocata dopo la raccolta dei campioni“. La città, in cui sono stati riscontrati 9 nuovi contagi, di cui nessuno a Minhang, ha allentato le restrizioni, ma il blocco non è mai stato evocato del tutto.

Un graduale ritorno alla normalità a Pechino

Il governo ha smentito le voci secondo cui Pechino sarebbe stata nuovamente bloccata in più fasi, affermando che sta ritornando gradualmente alla normalità. La città sta cercando di uscire dalla chiusura, allentando le restrizioni. Chaoyang, distretto più grande, con 4 milioni di residenti, ha ordinato la chiusura di club e bar dopo che alcuni locali erano stati collegati a casi di Covid.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli