Nuovo master in Giornalismo e Comunicazione all'Università Luiss -2-

Cro-Mpd

Roma, 19 set. (askanews) - Corsi, seminari e laboratori formeranno i praticanti in ogni tecnica dei media, quotidiani, tv, radio, web, magazine, con corsi sperimentali sul data driven journalism, podcast, le nuove tecniche di narrativa digitale e video. Tra i docenti veterani dell'informazione, come Giorgio Casadio e Alberto Flores d'Arcais, ci saranno anche cronisti coraggiosi come Federica Angeli, inviati di fama come Francesca Paci e direttori della comunicazione di grandi aziende. Massimo Russo, laureato Luiss, guiderà i corsi web e seminari, mentre laboratori e conferenze di approfondimento vedranno alternarsi Bill Emmott, Jeremy Caplan, Moises Naim, Roberto Saviano, firme del New York Times, Washington Post, Financial Times e The Economist.

Gli aspiranti giornalisti svolgeranno poi il praticantato giornalistico nel biennio 2019-2021, secondo le norme e gli indirizzi dell'Ordine, accedendo infine agli esami di idoneità professionale per l'iscrizione nell'elenco Professionisti. Al tempo stesso i candidati riceveranno, al termine degli studi e degli esami, un Master Universitario di I° Livello. Per inviare la propria candidatura scrivere a: giornalismo@luiss.it. Infine, ricercatori del Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale saranno presenti alla 13° edizione del Festival dell'Internazionale, a Ferrara. All'interno dello stand Luiss di Piazza Trento e Trieste, a Ferrara, sarà possibile partecipare a dibattiti, approfondimenti sui grandi temi dell'attualità.