Nuovo oppositore per Newt Gingrich: pinguino lo attacca allo zoo

St. Louis (Missouri, Usa), 16 apr. (LaPresse/AP) - Newt Gingrich, candidato alle primarie repubblicane per le presidenziali negli Stati Uniti, non è riuscito a trovare il supporto sperato in Missouri. Non si tratta però dell'appoggio dei votanti: a prendersela con il conservatore, infatti, è stato un pinguino. Durante una visita al popolare zoo di St. Louis, l'animale ha mostrato tutta la sua disapprovazione beccando un dito del candidato repubblicano, che è stato costretto a incerottarsi. Gingrich era nella città del Missouri per l'incontro annuale della National Rifle Association.

Ricerca

Le notizie del giorno