Nuovo scontro Gb-Ue: Londra chiede che piani Brexit siano segreti

Dmo

Roma, 20 set. (askanews) - Nuovo scontro tra l'Unione europea e la Gran bretagna dopo la richiesta di Downing Street di mantenere il segreto sulle proposte di Brexit (definite "deludenti") portate da Londra. Il governo britannico ha chiesto al team di negoziatori Ue di mantenere "confidenziali" i tre documenti definiti "Her Majesty's government property" (proprietà del governo di sua Maestà).

Whitehall ha anche chiesto di non distribuire i documenti ai rappresentanti dei 27 Paesi membri dell'Ue. Fonti a Bruxelles citate dal Guardian sottolineano che a questo proposito è stato ribadito chiaramente che i piani di Londra devono essere a disposizione degli stati membri. (Segue)