Nuovo studio: innalzamento mari entro 2050 peggiore del previsto

Mos

Roma, 30 ott. (askanews) - Qualcosa come 150 milioni di persone vivono oggi in aree che nel 2050 si troveranno sotto il livello del mare. E, molte di queste aree, corrispondono a importanti città. E' il risultato di una ricerca, pubblicata da Nature, che innalza di tre volte una precedente valutazione effettuata sullo stesso tema.(Segue)