Nyt: "Funzionario intelligence pensa a denuncia su Kievgate"

webinfo@adnkronos.com

Un secondo funzionario dell'intelligence, allarmato dai rapporti del presidente Donald Trump con l'Ucraina, starebbe valutando se presentare una denuncia formale e testimoniare al Congresso. Lo ha riferito il sito del 'New York Times', citando due persone informate sulla questione. 

Secondo il giornale, il funzionario avrebbe informazioni "più dirette" sugli eventi rispetto alla prima 'talpa', la cui denuncia sul fatto che Trump avrebbe fatto pressione sul presidente ucraino per indurlo a indagare sui Biden ha avviato un'indagine per impeachment. Il secondo funzionario è tra quelli ascoltati dall'ispettore generale dell'intelligence community, Michael Atkinson, per confermare le accuse della prima 'talpa', ha precisato una delle fonti.