Obama compie 60 anni: polemica per il party con 700 invitati

·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Pablo Martinez Monsivais)
(AP Photo/Pablo Martinez Monsivais)

Prima ancora di festeggiare i suoi 60 anni, Barack Obama è già finito nel mirino social.

In occasione del suo 60esimo compleanno, che cadrà il 4 agosto, l'ex presidente degli Stati Uniti ha organizzato un mega party nella sua proprietà con vista sull'oceano sull'isola di Martha's Vineyard, in Massachusetts. Nonostante l’allarme Covid, i presenti potrebbero arrivare ad almeno 700 tra invitati e personale di servizio

Oltre a 200 persone si occuperanno dell'organizzazione dell'evento, almeno 475 ospiti avrebbero già confermato la loro presenza. Tra i vip anche Oprah Winfrey, George Clooney e Steven Spielberg. L’attuale presidente americano Joe Biden non potrà essere presente perché trascorrerà il weekend con la famiglia nel suo buen retiro di Rehoboth Beach, in Delaware. A intrattenere gli astanti ci sarà la band grunge dei Pearl Jam, che si esibirà dal vivo.

GUARDA ANCHE: Obama fa canestro prima del comizio

I festeggiamenti, precisa lo staff di Obama, si terranno all'aperto e agli invitati è stato richiesto il vaccino e un test Covid negativo. Eppure le autorità sanitarie nelle ultime settimane hanno sconsigliato assembramenti tenendo conto dell'impennata del numero dei casi di coronavirus legati soprattutto alla variante Delta.

Non è la prima volta che Obama organizza feste in grande per il compleanno. In occasione dei suoi 55 e 50 anni l'es presidente degli Stati Uniti ha organizzato party alla Casa Bianca con numerosi ospiti, tra i quali Jay-Z, Stevie Wonder, Tom Hanks, Chris Rock, Ellen DeGeneres, Paul McCartney.

GUARDA ANCHE: Usa, ex presidenti per il vaccino: parlano Clinton, Bush e Obama

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli