Obbligo di vaccinazione anti-Covid, il commento di Letta

·1 minuto per la lettura
obbligo vaccinale Covid Letta
obbligo vaccinale Covid Letta

Non si ferma il dibattito sull’obbligo vaccinale contro il Covid-19: l’opinione pubblica è divisa e a essere intervenuto sulla questione ora è il segretario del Pd Enrico Letta.

Obbligo vaccinale Covid, il commento di Enrico Letta

Ospite nello studio di “In Onda”, programma di La7, l’attuale segretario del Pd ha commentato la possibilità di introdurre l’obbligo di vaccinazione in Italia qualora ci fossero problemi nella campagna vaccinale. In particolare, ha dichiarato: La questione è controversa, ma da troppi giorni si continua a parlare di variante Delta, per la quale gli esperti raccomandano attenzione. Quindi ha sottolineato: “Non vorrei che molti pensino sia tutto risolto. Credo che un’attenzione particolare e soprattutto la serietà nell’atteggiamento da parte di tutto il personale siano fondamentali. In tal senso, l’obbligo vaccinale a me non sembra una cosa sbagliata.

“Il dibattito sull’obbligo vaccinale non riguarda solo l’Italia, ma tutti i Paesi europei. Credo sia necessario spingere verso l’obbligo vaccinale”, ha aggiunto.

Obbligo vaccinale Covid e variante Delta, il timore di Letta

Il segretario del Pd ribadisce l’importanza della vaccinazione di massa per combattere l’emergenza sanitaria. Inoltre, non nasconde il timore per la variante Delta. “Penso sarebbe un disastro se ci ritrovassimo a vivere una nuova ondata. Temo non ci sarebbe più quello spirito e quella capacità di tenuta manifesata nelle precedenti ondate”.

Per Letta, “dobbiamo fare di tutto affinché non si commettano gli stessi errori della scorsa estate. Dobbiamo fare di tutto perché ci siano tracciabilità e rispetto delle regole.

Obbligo vaccinale Covid, Enrico Letta risponde a Matteo Salvini

Sia Enrico Letta sia Matteo Salvini fanno parte del governo Draghi. Eppure, anche sull’ipotesi di obbligo vaccinale, le loro posizioni sono distanti e contrarie.

Il leader della Lega sembra lontano dall’idea di obbligare la popolazione a sottoporsi al vaccino anti-Covid. A tal proposito, Enrico Letta ha dichiarato: “Per fortuna il governo non fa quello che Salvini chiede di fare”.

Il leghista Matteo Salvini, invece, proprio a “In Onda” aveva dichiarato: “Vaccini? Non sono uno che si mette a inseguire le persone sui monti con una siringa in mano”. Poi aveva assicurato: “Personalmente farò il vaccino che mi daranno”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli