Occupazione, Meloni: cresce se facciamo lavorare le donne

Fdv

Roma, 19 nov. (askanews) - «Per risolvere il problema del lavoro in Italia basterebbe occuparsi della questione femminile. Attualmente il nostro Paese ha un tasso di occupazione del 60% mentre la media europea è del 70%. L'obiettivo dell'Ue è arrivare al 75%. Una percentuale che si raggiungerebbe senza sforzi semplicemente facendo lavorare le donne. Come? Rendendo i servizi pubblici essenziali gratuiti». Lo dice in una intervista a Leggo il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni commentando i dati ISTAT sull'occupazione femminile.

«La proposta di FdI è una rivoluzione sul welfare delle famiglie: asili nido gratis, per prima cosa. Poi il congedo parentale retribuito al 100% i primi sei mesi e all'80% i primi sei anni. Infine il reddito di infanzia, un rafforzamento dell'assegno di natalità destinato ai genitori meno ricchi. Dove trovare le risorse? Per gli asili nido gratuiti basterebbero 2 miliardi di euro, a fronte degli 8 spesi inutilmente per il reddito di cittadinanza», spiega Meloni.