Ocean Viking, migranti vanno portati al più presto in posto sicuro

Fco

Roma, 21 ago. (askanews) - Sono trascorsi dodici giorni da quando l'Ocean Viking ha completato il suo primo salvataggio e i 365 migranti a bordo, tra cui 103 minorenni, di cui solo 11 accompagnati, sono bloccati a bordo nel Mediterraneo centrale. Lo ha ricordato sul suo profilo Twitter Sos Mediterranèe, organizzazione non governativa francese cui appartiene la nave.

Sul ponte cresce l'ansia e il timore che i migranti possano essere riportati in Libia: "Devono essere portati in un posto sicuro il più presto possibile", scrive l'ong.(Segue)