Ocean Viking soccorre altri 34 naufraghi

webinfo@adnkronos.com

"A causa del rapido deterioramento delle condizioni meteo, 34 persone soccorse dalla barca a vela #Josefa sono state trasferite sulla #OceanViking, dopo che la situazione sulla loro barca di 14m è diventata di emergenza. Una donna incinta e un bambino di 1 anno sono ora al sicuro". Così su Twitter l’ong Sos Mediterrane. 

La nave di Sos Mediterranee e Msf, si trova ancora al largo della costa libica, dopo che nei giorni scorsi aveva salvato 50 persone che erano su un gommone in avaria. Nessuna risposta né dalla sala operativa di Tripoli, competente nella zona in cui è avvenuto il soccorso, né da Italia e Malta è infatti ancora arrivata circa la richiesta di assegnazione di un porto sicuro. 

L'Italia chiude i porti ai 5 della Alan Kurdi