Ocse: a gennaio disoccupazione stabile al 6,8%, quella giovanile scende al 14%

·1 minuto per la lettura
Ocse: a gennaio disoccupazione stabile al 6,8%, quella giovanile scende al 14%
Ocse: a gennaio disoccupazione stabile al 6,8%, quella giovanile scende al 14%

Roma, 10 mar. (Adnkronos) – Il tasso di disoccupazione nell'area dell'Ocse è stabile al 6,8% a gennaio 2021 ma rimane superiore di 1,6 punti rispetto ai livelli di febbraio 2020. Lo rende noto l'organizzazione internazionale in un comunicato. Nell'area dell'euro il tasso di disoccupazione è stabile all'8,1% per il terzo mese consecutivo ma è superiore di 0,8 punti rispetto ai livelli di febbraio 2020.

Il tasso di disoccupazione giovanile nell'area dell'Ocse scende dal 14,2% di dicembre al 14% a gennaio 2021. Il tasso di disoccupazione femminile si attesta al 7%: 0,4 punti in più rispetto a quello maschile (6,6%).