Ocse: in IV trimestre 2020 pil rallenta a +0,7%, in 2020 -4,9%

·1 minuto per la lettura
Ocse: in IV trimestre 2020 pil rallenta a +0,7%, in 2020 -4,9%
Ocse: in IV trimestre 2020 pil rallenta a +0,7%, in 2020 -4,9%

Roma, 18 feb. (Adnkronos) – Nel quarto trimestre del 2020 il pil dell'area dell'Ocse ha registrato una frenata attestandosi a +0,7%. Nel 2020 il pil dei paesi più industrializzati ha registrato un calo del 4,9%. Lo rende noto l'organizzazione internazionale con sede a Parigi. Il pil dei paesi del G7 nel quarto trimestre ha registrato una frenata a +0,8% (-5,1% nel 2020) mentre nell'area dell'euro il pil ha registrato un calo dello 0,6% (-6,7% nel 2020). In Italia il pil ha registrato un calo del 2% nel quarto trimestre dell'anno e dell'8,9% nel 2020.