##Offensiva turca nel Nord siriano, quali scenari per i curdi? -6-

Fth

Roma, 31 ott. (askanews) - ESODO POPOLAZIONE secondo i media curdi, già in 300mila hanno iniziato il loro esodo verso il Kurdistan iracheno, unica terra amica dove trovare rifugio e sicurezza. Le famiglie curde che abitano nelle zone colpite dall'artiglieria e dagli aerei di Ankara anche ben oltre "la zona di sicurezza" voluta da Erdogan, non hanno altre possibilità che andare verso l'est, stretti come sono in una morsa costituita a nord dalla Turchia, a sud (Raqqa e Deir Ezzur) da un territorio ancora infiltrato da jihadisti. Non a caso i jihadisti hanno eletto queste terre come capitale del loro califfato.(Segue)