Offensiva turca in Siria, Lega araba teme "pulizia etnica" curdi -2-

Fth

Roma, 12 ott. (askanews) - Abu Gheith ha anche messo in guardia da un'altra conseguenza: la "nascita di nuovi gruppi terroristici, in particolare nelle zone prese di mira dai turchi a Est del fiume Eufrate dove ci sono sette carceri, i cui ospiti sono pericolosi jihadisti dell'Isis", ha detto ricordando che in quelle carceri "ci sono 12.000 elementi dell'Isis".