##Oggi Canada al voto: Trudeau testa a testa con i Conservatori -2-

Dmo/Ihr

Roma, 21 ott. (askanews) - Come fa notare l'emittente americana Cnbc, nonostante livelli di disoccupazione vicini ai minimi storici, la lotta di Trudeau per rimanere al potere ha visto molti nel Paese mettere in dubbio la sua persona. A metà settembre è emerso che il leader del partito liberale si era truccato la faccia di nero in almeno tre occasioni decenni fa. Un netto contrasto con la sua posizione spesso dichiarata di leader progressista e protettore delle minoranze in Canada. Trudeau si è più volte scusato per queste immagini razziste, descrivendo il suo comportamento passato come "inaccettabile".

In suo aiuto, mercoledì è arrivato l'endorsement dell'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. In un tweet, Obama ha affermato di essere stato "orgoglioso" di lavorare con Trudeau quando era in carica, prima di aggiungere: "il mondo ha bisogno della sua leadership progressista ora".

(Segue)