"Oggi compi 24 anni. So che tornerai da noi". Il grido d'amore del papà di Silvia Romano

HuffPost
Silvia Romano con il papà Enzo

“Oggi compi 24 anni. È il secondo compleanno che vivi laggiù in Africa”. Inizia così il messaggio di auguri che Enzo Romano ha voluto scrive su Facebook a sua figlia Silvia, la cooperante italiana rapita in Kenya il 20 novembre 2018.

“L’anno scorso - si legge nel post - festeggiavi con i tuoi amati bambini: quella torta con le scintille, piena di gioia e sorrisi “bianchi più che mai” intorno a te, e tu sorridente e felice di essere là. Questo compleanno è diverso. Ma posso regalarti dolci pensieri, trasmetterti forza ed energia dal profondo di un cuore che soffre, ma che non ha mai smesso di credere che tornerai tra le nostre braccia.
Sei una grande! Papà Tuo”.

Nel post anche una foto che ritrae padre e figlia sorridenti. E poi, a conclusione, una frase della ‘sua’ Silvia:

“Amo piangere commuovendomi per emozioni forti, sia belle sia brutte, ma soprattutto amo reagire alle avversità. Amo stringere i denti ed essere una testa più dura della durezza della vita. Amo con profonda gratitudine l’aver avuto l’opportunità di vivere”. Silvia Romano

VIDEO - Il villaggio in cui è stata rapita Silvia Romano

Continua a leggere su HuffPost