Oggi Johnson vede Juncker, fonti: rifiuterà offerte rinvio Brexit -2-

Coa

Roma, 16 set. (askanews) - Una fonte di Downing Street ha affermato che Johnson ribadirà la sua volontà di ottenere un accordo entro il 18 ottobre, dopo un vertice chiave dell'Unione Europea. Ma se ciò non sarà possibile, "rifiuterà qualsiasi offerta di rinvio" e il regno Unito uscirà dall'Ue senza alcun accordo. Johnson "chiarirà che non accetterà ulteriori rinvii", ha precisato la fonte, aggiungendo: "Qualsiasi ulteriore rinvio sarebbe un enorme errore. Non è solo una questione di incertezza e ritardi - si tratta anche di lunghi mesi aggiuntivi di rancore e divisioni, e tutto a spese enormi".

Anche il principale negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, parteciperà alla riunione a Lussemburgo, mentre Johnson sarà accompagnato dal segretario per la Brexit Steve Barclay e dal rappresentante per la Brexit di Downing Street, David Frost.(Segue)