Oggi le spoglie di Elisabetta II alla cattedrale di Edinburgo

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 set. (askanews) - Re Carlo III guiderà la famiglia reale in una commovente processione dietro la bara di sua madre quando si recherà nella cattedrale di Edimburgo per consentire al pubblico di rendere omaggio.

La bara della regina sarà portata dal Palazzo di Holyroodhouse alla vicina Cattedrale di St Giles, dove la sua famiglia e delegati di tutte le componenti della società scozzese parteciperanno a una messa di ringraziamento per la sua vita.

Carlo guiderà a piedi una processione di alcuni dei reali, che dovrebbero essere il duca di York, il conte di Wessex, la principessa reale e suo marito, il vice ammiraglio Sir Tim Laurence, mentre la regina consorte e altri membri della monarchia seguiranno in auto.

Il pubblico potrà vedere la bara per renderle omaggio nelle 24 ore prima che questa venga portata a Londra .

Più tardi in serata, il re e altri membri della sua famiglia, probabilmente i suoi fratelli, organizzeranno una veglia nella cattedrale in onore della madre.

Carlo e Camilla sono a Londra, ma prima di partire per la capitale scozzese visiteranno la Westminster Hall dove entrambe le Camere del Parlamento esprimeranno le loro condoglianze al nuovo monarca e a sua moglie, e il re darà una sua risposta.

Durante la sua giornata a Edimburgo, il re passerà in rassegna la guardia d'onore al Palazzo di Holyroodhouse, prima di assistere alla cerimonia delle chiavi sul piazzale antistante.

Al Palazzo, il Re avrà incontri con il Primo Ministro Nicola Sturgeon, e con con Alison Johnstone, Presidente del Parlamento scozzese.

Poi Carlo e Camilla andranno al parlamento scozzese dove saranno espresse parole di cordoglio.